Contattaci !

Iscriviti alla mailing list !

- Home -

- Mappa -

- Eventi -

- Aziende Servizi & Shopping -

- Utilità -

 

 

   

Cerchi qualcosa ? 

Gradara


Clicca la foto per vedere l' album fotografico

Visitatori di tutto il mondo la raggiungono per il più romantico e suggestivo itinerario italiano con la storia di Paolo e Francesca, in un percorso ideale che si lega strettamente al dramma di Romeo e Giulietta, storie di amore e morte che hanno ispirato artisti di tutto il mondo.
Gradara, il borgo, la Rocca sono oggetto di culto e di richiamo per appassionati e cultori di arte
medioevale.   Il borgo ha mantenuto il suo aspetto tipico e la Rocca lo domina con torri angolari, circondata da mura turrite dove negli ambienti sono conservati gli arredi d' epoca.

La storia

La rocca di Gradara rappresenta un magnifico esempio di architettura militare del XII - XIV Secolo che signoreggia maestosa su una collina a pochi chilometri dal mare. Iniziata 900 anni fa dai De Grifo, fu ingrandita e abbellita nei secoli dai diversi feudatari di Gradara: i Malatesta, gli Sforza, i Della Rovere. Oggi il castello è un museo nazionale visitabile tutti i giorni. Anche le mura che ancora circondano interamente il borgo antico sono percorribili e offrono al visitatore una gradevole veduta sul paesaggio collinare marchigiano. Una suggestiva illuminazione converte la Rocca in un eccezionale spettacolo notturno.  
Nel castello di Gradara soggiornarono Lucrezia Borgia e Francesca da Rimini . E' quì che si tramanda la storia d' amore fra Paolo e Francesca narrata da Dante nella Divina Commedia. Alla seduzione e alla magica atmosfera del castello, Gradara dedica ogni anno una festa con costumi d' epoca, menestrelli e antichi mestieri.

Le sezioni:

Arte e cultura     Strutture ricettive     Ristorazione e locali notturni   
Sport e tempo libero     Utilità

Counter

 

 

Noi consigliamo:






-- Copyright © 2000-2002 EQ srl --