Contattaci !

Iscriviti alla mailing list !

- Home -

- Mappa -

- Eventi -

- Aziende Servizi & Shopping -

- Utilità -

 

 

   

  Cerchi qualcosa ? 

Porto San Giorgio



Clicca la foto per vedere l' album fotografico

15.000 Abitanti, una buona ricettività turistica, un porto turistico modernissimo con 900 posti barca, una
lunga linea di spiaggia sabbiosa e una storia balneare molto importante .....questa è Porto San Giorgio.
E' una città importante per i richiami storici, per il mare, per l' attività peschereccia e perché fa parte di un
distretto strettamente legato a Fermo, dedicato alla produzione della calzatura, punta di diamante del Made in Italy.    Nei dintorni della città vi sono ville dell' 800 molto ben ornate e decorate.    A soli 6 km Torre di Palme fa parte ormai del paesaggio con il suo interessante centro storico tra i meglio conservati delle Marche, un luogo che richiama visitatori per la amenità del paesaggio e del clima.

La storia

La cittadina costiera deve le sue origini allo sviluppo delle strutture portuali e ai legami con Fermo, di cui
ha costituito per secoli lo sbocco sul mare. Dopo i secoli delle invasioni germaniche il posto è indicato
come Castel San Giorgio e nel 1164 è annoverato tra le proprietà del Capitolo di Fermo, le antiche
strutture urbane erano nel quartiere Castello, che conserva ancora sul versante collinare le caratteristiche
dell' antico Castrum. Il trattato tra Fermo e Venezia del 1260 poneva fine ai contrasti e permetteva lo
sviluppo mercantile della città picena.
Nonostante il riconoscimento della sovranità pontificia, i Comuni maggiori mantennero sotto il proprio
controllo numerosi e vasti territori e gli scontri tra le fazioni guelfe e ghibelline non permettevano al
pontefice di controllare stabilmente la regione. Il Comune di Fermo decise di fortificare l' intero
insediamento e nel 1361 il rettore Generale della Marca intraprese gli archi ogivali a protezione del porto.
L' autonomia da Fermo divenne effettiva col periodo napoleonico e quando con la ricostruzione del
Regno d' Italia le province marchigiane furono tolte allo Stato Pontificio.

Le sezioni:

Arte e cultura     Strutture ricettive     Ristorazione e locali notturni
Sport e tempo libero     Utilità

Counter

 

 

Noi consigliamo:






-- Copyright © 2002 EQ srl --